Progetto DAMA

Ospedale San Paolo

via A. di Rudinì 8 - 20142 Milano

numero verde ripartito 840027999

e.mail: dama@ao-sanpaolo.it

 




DAMA partecipa alla Fondazione Mantovani Castorina Onlus

























 

Il Progetto DAMA (Disabled Advanced Medical Assistance) è nato nel 2000 all’Ospedale San Paolo di Milano accogliendo le istanze di famiglie di persone disabili che avvertivano nel quotidiano la difficoltà della struttura ospedaliera a garantire loro un’assistenza sanitaria pari a quella delle altre persone. Il fondatore della LEDHA (Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità), Edoardo Cernuschi, sottolineando le necessità delle famiglie di cui è stato la voce  affermava: “il disabile grave soffre due volte: una perché sta male, un’altra perché non lo può comunicare”. In questo modo veniva evidenziata una difficoltà importante, quella della comunicazione. Ed è  partendo da questa necessità che è stato pensato e realizzato un modello di accoglienza e di assistenza medica al disabile grave dedicato in modo particolare alle persone che presentano gravi problemi di comunicazione, vuoi per carenze di strumenti comunicativi vuoi per deficit ideativi.

L’esperienza di questi anni di lavoro ci consente tuttavia di affermare che l’ostacolo principale è, su tutti i versanti,  quello culturale.

 

La nascita di DAMA

SE VUOI CONTRIBUIRE

Adesso i disabili possono ammalarsi

come tutti gli altri.

In Italia cinque persone su cento sono disabili, e una su cento è in condizioni di grave o gravissima disabilità.

A prendersene cura sono le loro famiglie.

Ma quando il disabile si ammala l’impegno diventa insostenibile.  Anche per loro.

Per questo è nato il Progetto Dama, uno spazio di assistenza sanitaria dedicato ai disabili con gravi problemi di comunicazione.

  Mantova: 800484088      Varese: 800520051

   Pier Paolo Parogni            Sabrina Perazzoli

CONGRATULAZIONI ai nostri amici del Don Calabria

11 Gennaio 2016




Dal 1 gennaio 2016 è stata istituita la nuova Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) Santi Paolo e Carlo, come stabilito dalla L. R. n. 23/2015  che disegna l’evoluzione del sistema sociosanitario lombardo.


Nuovo Pronto Soccorso Ospedale San Paolo

Attivato il nuovo edificio d’ampliamento (ingresso, triage, sale di attesa e pediatria), sono fermi invece

i lavori per la riqualificazione

dell’area di Pronto soccorso e del contiguo reparto di Medicina d’Urgenza


 

Ultime notizie

Dicono di noi

_

5 X 1000

FONDAZIONE

VALUTA IL DAMA

casa AIUTOcasaiuto.html

Le altre sedi di DAMA in Lombardia

Cosa significa

ASST